This is a single blog caption

Atletico Nervesa-Padova, Mister Candeo: “Il peggior avversario che poteva capitarci in questo momento ma faremo la nostra partita, ho un grande gruppo!”

Dopo una settimana di sosta riprende da Arcade il cammino del Padova, sulla carta sembra un impegno ampiamente alla portata dei biancoscudati ma di tutt’altro avviso è mister Antonio Candeo che invita a non abbassare la guardia: “L’Atletico Nervesa è il peggior avversario che poteva capitarci in questo momento” – attacca il trainer di Ospedaletto – “nel pre season la società trevigiana aveva grandi ambizioni tuttavia il loro inizio non è stato dei migliori, infatti hanno appena cambiato guida tecnica e nell’ultimo turno hanno conseguito un’importante vittoria esterna quindi bisogna scendere in campo con la massima attenzione”. I suoi ragazzi non vogliono comunque mollare il secondo posto che custodiscono in solitaria da ormai due giornate: “Sono sicuro che faremo una partita importante, spesso nello spogliatoio portiamo la prova contro il Grangiorgione come esempio per non sbagliare l’ approccio alle gare,  in ogni caso mi sto rendendo conto, con il passare delle settimane, che tipo di gruppo ho a disposizione, ragazzi maturi che lavorano con voglia, entusiasmo ed applicazione. A questo proposito abbiamo sfruttato la settimana di sosta per ricaricarci mentalmente e prepararci adeguatamente con una doppia seduta atletica con Carlo Toso, oltre a provare nuove soluzioni tecnico-tattiche in quanto il campionato è ancora lungo e solo alla fine del girone di andata si potranno trarre delle prima indicazioni, fino ad allora sarà necessario raccogliere il massimo in ogni singolo match”. 

Vota
Condividimi: