This is a single blog caption

PADOVA-SCHIO, MISTER CANDEO: “FINAL EIGHT UN CAPITOLO CHIUSO, ADESSO CI ASPETTANO 13 FINALI. IL GRUPPO? UN MOTIVO D’ORGOGLIO”

“Per fortuna si torna in campo” questo è il pensiero preponderante all’interno dello spogliatoio biancoscudato dopo la delusione patita nelle Final Eight. Mister Antonio Candeo comunque dedica un ultimo pensiero all’entusiasmante cavalcata del Padova terminata ad un solo secondo dal trionfo: “E’ innegabile che ci sia tanta amarezza, io per primo sono a rammaricarmi per non aver raggiunto un traguardo fino a quel punto meritato, tuttavia bisogna tener conto anche dei tanti aspetti positivi, abbiamo disputato un torneo in crescendo e la nostra autostima non deve essere scalfita dall’esito di un incontro, in considerazione anche dell’ottimo girone d’andata che ci ha visto protagonisti assoluti. Mercoledì sera abbiamo chiuso con i ragazzi la faccenda della Final Eight, la prossima partita contro lo Schio è al momento la priorità, ci aspettano infatti 13 match molto difficili e dovremmo essere bravi ad affrontarli uno alla volta con personalità e consapevolezza nei nostri mezzi senza però dimenticare l’umiltà e lo spirito di sacrificio che ha permesso alla squadra di ottenere grandi risultati. Da questo punto di vista comunque sono tranquillo, il gruppo è coeso e maturo, posso dire che è un motivo d’orgoglio mio e per la società avere dei ragazzi con certi valori. La sfida con lo Schio sarà tosta, per fortuna abbiamo già messo minuti nelle gambe per non perdere il ritmo partita”

Vota
Condividimi: