Presentazione Ufficiale Calcio Padova C5: il resoconto

Lo scorso sabato pomeriggio è andata in scena la presentazione ufficiale del Calcio Padova C5, organizzata negli impianti del Vertigo Sport Center con la presenza di tutta la compagine dirigenziale e tecnica, insieme ai calciatori di Prima Squadra e Under 19 Nazionale, al fine di illustrare il progetto biancoscudato nel mondo del Futsal. I più attesi erano ovviamente mister Simionato e i suoi ragazzi, apparsi determinati e carichi in vista dell’inizio del campionato previsto per il 16 ottobre, tuttavia non sono mancati ulteriori argomenti con gli interventi dei dirigenti Pierre Luigi Portaluri e Mario de Leva (rispettivamente per il illustrare il protocollo sanitario adottato e i risultato del team comunicativo), dei responsabili del progetto Quarta Categoria Davide Meneghini e Gennaro Simeoli, del direttore sportivo Nicola Cecchinato, del responsabile del Settore Giovanile Federico Giancarlo Belviso, del responsabile dell’Academy portieri Marco Di Matteo e degli esponenti di ADMO e Team For Children, associazioni sostenute dal Calcio Padova C5  che hanno permesso ai presenti di ascoltare esperienze dirette di impegno sociale, come quella del vice allenatore Luca Carraro fresco di donazione del midollo osseo.

A fare gli onori di casa agli ospiti (tra loro anche il presidente della FIGC Veneto Giuseppe Ruzza) il Presidente Mattia Arisi, il quale ha parlato soprattutto delle difficoltà e delle misure poste in essere per ridurre al minimo il rischio sanitario: “Siamo all’alba della sesta stagione di questo progetto scelto dal Calcio Padova, non nascondo che sarà forse quella più ardua da affrontare per una situazione purtroppo ben conosciuta da tutti noi. Siamo comunque ripartiti con il sorriso, cercando di affrontare in maniera professionale qualsiasi circostanza, atteggiamento dovuto considerando il peso e l’importanza dello scudo che portiamo sul petto. La nostra organizzazione è composta da 46 persone, un numero che nessuna società di calcio a 5 forse ha e spero possa far stare tranquille la famiglie che ci affidano i loro ragazzi. Agli atleti chiedo solamente di far propri i valori che guidano questa società e auguro loro le migliori fortune e soddisfazioni”.

Presente inoltre l’amministratore delegato del Calcio Padova, la Dott.ssa Alessandra Bianchi intervenuta per un saluto: “Il binomio che intercorre tra Calcio Padova e Calcio Padova C5 vede una grande affinità che va oltre i colori che orgogliosamente indossiamo.Tutte le attività giovanili e sociali illustrate ben rendono l’idea di cosa voglia dire onorare ciò che il biancoscudo rappresenta per città e territorio. A livello agonistico poi abbiamo grandi aspettative verso la Prima Squadra, speriamo di festeggiare insieme a fine stagione”. 

Condividimi:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial