Rassegna Stampa: le impressioni de “Il Mattino di Padova” e “Il Gazzettino” sulla presentazione di ieri

Si riportano gli estratti degli articoli a cura di Stefano Volpe e Riccardo Piva, entrambi presenti nella giornata di ieri nella Sala del Consiglio.

Come ospiti, oltre alla delegazione del Calcio Padova composta dal Presidente Daniele Boscolo Meneguolo e il socio Luca Destro, si ringraziano per la presenza il Presidente del Coni Point di Padova Fiorenzo Zanella ed il delegato FIGC Marco Rubin.

PADOVA C5, SQUADRA TUTTA NUOVA PER PUNTARE AL SALTO IN SERIE B

Presentazione in grande stile per il Padova Calcio a 5, che ieri ha svelato le proprie ambizioni nella sala consiliare di palazzo Moroni. Il progetto avviato ormai quattro anni fa è arrivato a un punto di svolta, per rinsaldare anche la partnership con il Padova, testimoniata ieri dalla presenza in sala del presidente biancoscudato Daniele Boscolo Meneguolo e del socio Luca Destro (…). È cambiato tanto anche nel Padova C5, ma non la categoria di appartenenza della prima squadra, che non riesce a scrollarsi di dosso una Serie C1 che le sta un po’ stretta. «Mi auguro sia l’anno buono per il grande salto», l’auspicio dell’assessore allo sport Diego Bonavina che ha fatto gli onori di casa. Un assist raccolto senza timore dal direttore generale Roberto Paperini: «Quest’estate abbiamo pensato fosse il momento giusto per chiudere un ciclo e aprirne un altro. Abbiamo cambiato dieci giocatori su quindici, ci sono tanti giovani di qualità e se riusciremo a far gruppo in fretta potranno arrivare anche i risultati» (…). Il presidente Mattia Arisi non si ferma al campo: «Il nostro obiettivo è formare uomini. Per questo curiamo aspetti come la comunicazione, l’educazione alimentare e le problematiche legate alla dipendenza digitale». (Stefano Volpe, Mattino di Padova)

PROGETTO BIANCOSCUDATO STUZZICATO AD EMERGERE PARTENDO DALLA SERIE C1

E’ un Padova Calcio a 5 che vuole fare le cose per bene que- st’anno, convinto che alla fine i risultati saranno in linea con le attese. Il futsal biancoscudato ha voluto fare un’apertura di prestigio alla stagione e l’ha fatto a palazzo Moroni, guidato dal presi- dente Mattia Arisi e dal direttore Roberto Paperini (…) «Il calcio a 5 ha grande tradizione a Padova, ma voi avete la grande responsabilità e la grande soddisfazione di portare sul petto lo scudocrociato» – li ha salutati Bonavina (…).Il progetto Padova C5, ha precisato il presidente Arisi, compie cinque anni vissuti con grande attenzione all’aspetto agonistico, ma anche all’aspetto sociale, con numerose iniziative educative per giocatori e genitori (…).«La nostra è una società che vuole essere espressione del nostro territorio e del proprio settore giovanile e vuole andare là dove questo ci consente di andare» ha spiegato Paperini, precisando comunque che non si può prescindere qualche opportuno innesto dall’esterno. E’ un punto, quello del settore giovanile su cui punta molto la società: «Siamo l’unica in provincia ad essere presente in tutte le categorie partendo dalla scuola calcio per arrivare all’Under 19 e tutte le squadre hanno il loro team di tecnici a supporto». Il punto di riferimento rimane la prima squadra che sarà al via del campionato regionale di C1 con la voglia di essere protagonista (…) «abbiamo cambiato 10/15 della rosa inserendo molti giovani promettenti e li abbiamo affidati ad un tecnico esperto come Gilles Facchinelli. In questo momento è un buon gruppo che de-ve diventare squadra: se lo farà in fretta, avremo i risultati».Facchinelli non vuole fare proclami, ma non nasconde la propria fiducia: è felice dello staff tecnico che lo accompagna e ammette di avere un buon gruppo di ragazzi con innesti che hanno esperienza di A2 e B, altri che ar-rivano dal calcio e hanno piedi buoni ma devono adattarsi a dinamiche e movimenti molto di- versi. In campionato vede in pole position il Giorgione e poi Gifema e Verona, per il suo Padova pone come obiettivo la zona play-off, dalla quale può nascere tutto. (Riccardo Piva, il Gazzettino)

 

Condividimi:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial